Salta al contenuto principale

Pur, «Ledro Land Art»

cerca due nuove opere

Bando per inserire altri due manufatti artistici nel percorso culturale all'aperto accanto al lago di Ledro e lungo il sentiero che conduce a Malca Cita. Le proposte entro il 25 maggio, chi vince sarà ospite della valle per due giorni

Chiudi

Una delle opere del percorso "Ledro Land Art"

Fonte:

Paola Malcotti

Apri

Paola Malcotti

Tempo di lettura: 
2 minuti 8 secondi

Con l’arrivo della primavera riprende l’attività legata al percorso artistico Ledro land art, in località Pur, lungo il sentiero che costeggiando il torrente Assat conduce a malga Cita. Si tratta di una delle più interessanti proposte artistico-ambientali della valle di Ledro.

L’associazione culturale Encontrarte, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Ledro e con la Rete di riserve alpi ledrensi, ha dato il via al bando per la ricerca di progetti per l’inserimento di due nuove opere all’interno del percorso artistico Ledro land art.

Possono partecipare alla selezione tutti gli artisti o gruppi di artisti che alla data d’iscrizione abbiano compiuto i diciotto anni di età ed possibile presentare la propria candidatura al progetto entro il 25 maggio all’indirizzo e-mail: encontrartealedro@libero.it ,con oggetto: «Partecipazione selezione nuove opere Ledro land art».

Il percorso artistico nel territorio naturale è un itinerario i cui principi ispiratori e finalità sono l’integrazione fra natura e arte, la relazione fra uomo e natura, il rispetto per l’ambiente, la riscoperta del paesaggio e dei suoi legami con la storia e le tradizioni del territorio.

Come ricorda Massimiliano Rosa «è nato nel 2012 con l’intento di creare una nuova offerta turistico-culturale in linea con le peculiarità del nostro territorio, con l’idea di sviluppo sostenibile, che dal mio punto di vista dovrebbe contraddistinguere Ledro, e con l la tipologia di turismo che frequenta la nostra Valle, legato soprattutto all’ambiente, alla famiglia e agli animali». Il percorso è gratuito, accessibile a tutti, ed è possibile percorrerlo anche con passeggini o carrozzine.

Per partecipare alla selezione delle nuove opere Ledro land art gli artisti devono allegare una selezione dei propri lavori, il curriculum vitae con dati anagrafici, contatti telefonici ed e-mail, una sintesi del proprio profilo con l’indicazione degli studi compiuti e delle attività espositive svolte nel campo artistico nonché il progetto d’intervento con indicata la descrizione dell’opera che si intende realizzare ed i materiali che verranno utilizzati.

Le opere selezionate saranno realizzate parzialmente o totalmente sul posto ed inserite nel percorso all’aria aperta, soggette quindi al mutamento e deperimento in base anche ai fattori atmosferici.

Data la natura spesso transitoria delle opere, parte integrante di Ledro Land Art è la documentazione audio-video professionale del processo di realizzazione dell’opera realizzata (a carico dell’associazione) che sarà inserita all’interno del sito www.ledrolandart.eu.

L’esito sarà reso noto entro il 4 giugno 2018. Gli artisti selezionati potranno lavorare sul posto dal 9 al 23 giugno 2018 e saranno ospitati in un appartamento. L’ospitalità è comprensiva di un pasto (pranzo o cena).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?