Salta al contenuto principale

Colpito da infarto

al matrimonio della figlia

Torbole, grave l'ex velista Gianfranco Oradini

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Ore di apprensione a Torbole e negli ambienti velici gardesani per le condizioni di salute di Gianfranco Oradini, torbolano di nascita ma da alcuni anni trasferitosi a Trieste, grande atleta della vela nostrana, campione d’Europa classe “laser” nel 1975 e olimpionico classe “soling” a Montreal nel 1975.

Oradini è stato colto da infarto mentre si trovava in Cile per partecipare al matrimonio della figlia. L’ex campione velico, noto anche per aver realizzato alcuni macchinari che sfruttano l’energia del vento, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico: ora è ricoverato in terapia intensiva e sembra reagire bene alle cure dei sanitari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?