Salta al contenuto principale

Un motociclista 46enne del Primiero

è morto contro un'auto in val Badia

Gravissimo l'amico che era con lui

 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

È un artigiano di Siror, nel Primiero, Mario Cemin, di 46 anni, il motociclista che ha perso la vita in un incidente motociclistico avvenuto questa mattina verso le 1115 tra Pederoa e Pedraces sulla statale della Val Badia.

Un secondo motociclista, lombardo, che era con lui, è rimasto gravemente ferito.

Sul posto sono intervenuti il Pelikan 2 dell’elisoccorso oltre ad un’ambulanza, i vigili del fuoco ed i carabinieri. La persona ferita è stata trasportata all’ospedale di Bolzano.

Il motociclista lombardo, 50 anni, di Gorgonzola, in provincia di Milano, è un amico della vittima, e avrebbe tamponato una vettura ferma in colonna, riportando ferite gravi.

A questo punto il motociclista trentino, per evitare un ulteriore incidente, sarebbe finito nella corsia opposta, finendo sotto una macchina.

Il trentino di 46 anni è morto sul colpo, mentre il ferito è stato trasportato all’ospedale di Bolzano, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy