Salta al contenuto principale

Fa troppo caldo: con il surf

nelle acque dell'Isarco

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Probabilmente per cercare un po’ di refrigerio un giovane si è avventurato con la tavola da surf sul fiume Isarco a Bolzano, proprio nello stesso punto dove la scorsa settimana i vigili urbani avevano costretto un altro appassionato del river surfing ad uscire dall’acqua, viste le condizioni proibitive a causa della piena per lo scioglimento della neve in quota.

Oggi, il river surfer è stato assistito da due amici: una ragazza su ponte Loreto che gli lanciava la corda elastica e uno a riva che lo aiutava ad uscire con la tavola.

Come l’altra volta, numerosi i curiosi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy