Salta al contenuto principale

Quattro scialpinisti dispersi

salvati nella notte

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Il soccorso alpino altoatesino ha tratto in salvo la scorso notte quattro scialpinisti tedeschi che si erano persi durante una tempesta di neve sulla cresta di confine.

I turisti erano saliti dal versante austriaco del ghiacciaio di Stubai, durante la discesa verso la val Ridanna, in Alto Adige, nei pressi del rifugio Vedretta Piana, hanno perso l’orientamento. Verso le ore 20 hanno lanciato l’allarme.

Causa maltempo l’elisoccorso Pelikan 2, attrezzato per il volo notturno è tornato alla base. Verso le ore 23 il soccorso alpino di Ridanna ha localizzato gli scialpinisti, portandoli a vale sani e salvi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy