Salta al contenuto principale

Bolzanino arrestato

con cocaina e revolver

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

La squadra mobile della questura di Bolzano ha arrestato un bolzanino di 44 anni, residente a San Giacomo, per possesso di droga e di armi. Già noto alle forze dell'ordine per spaccio, gli agenti da tempo tenevano sott'occhio l'uomo. Durante una perquisizione nella sua abitazione sono venuti alla luce 10 grammi di coca e 625 euro in contanti. Inoltre, all'interno di uno scarpone, veniva rinvenuto un revolver P38 a tamburo, fabbricato in Brasile, il quale, a seguito di immediate ed attente verifiche, risultava arma da sparo clandestina, ai sensi della specifica normativa, in quanto priva di ogni marchiatura o sigla di un Banco di Prova Europeo certificato e del Banco Nazionale di Gardone Val Trompia . Nell'occasione veniva altresì richiesto l'intervento di alcune unità cinofile della Guardia di Finanza di Bolzano, che permettevano il sequestro di 30 grammi circa di hashish rinvenuti nelle parti "comuni" dello stabile monitorato e oggetto di perquisizione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy