Salta al contenuto principale

A22, controlli congiunti

sul trasporto merci

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Gli agenti della polizia stradale di Bolzano, assieme ai colleghi della polizia stradale austro-tedesca, effettueranno oggi (18 ottobre) un servizio congiunto di controlli ai veicoli commerciali e industriali in transito alla frontiera del Brennero. Le verifiche avverranno nell’area Sadobre di Vipiteno, lungo l’A22. 

Per lo svolgimento dell’attività, gli organi di polizia estera invieranno propri equipaggi, che saranno affiancati nel lavoro dagli operatori della polstrada altoatesina. Verranno verificati i documenti dei veicoli, del conducente, saranno inoltre controllati il corretto rapporto d’impiego con la ditta ed il rispetto dei tempi.

«La provincia di Bolzano - viene evidenziato in un comunicato della questura - è oggetto di transito di un ingente traffico veicolare, sia commerciale che turistico, in quanto snodo di collegamento con il resto dell’Europa, per cui, al fine di preservare la sicurezza stradale, sono da tempo instaurati ottimi rapporti di collaborazione con le autorità di polizia di altri paesi confinanti, quali Austria e Germania».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy