Salta al contenuto principale

Temporale con 3.400 fulmini

Gran lavoro per i vigili del fuoco

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Un violento temporale si è abbattuto la scorsa notte sull’Alto Adige. Il servizio meteorologico della Provincia di Bolzano ha contato complessivamente 3.450 fulmini. Tra le zone più colpite risultano il Meranese, la conca di Bolzano, come anche la valle Isarco e la val Pusteria. A Gargazzone, tra Bolzano e Merano, in mezz’ora sono caduti 40 millimetri di pioggia. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per cantine allagate.
È stato probabilmente un fulmine a causare l’incendio che ha distrutto la baita Schoenberg sopra Lutago, in valle Aurina. Per spegnere il rogo sono intervenuti un centinaio di vigili del fuoco volontari della zona. A causa della carenza di riserve idriche sul posto, i pompieri hanno dovuto posare oltre due chilometri di tubi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?