Salta al contenuto principale

Provincia di Bolzano paga

la cannabis terapeutica

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

La giunta provinciale di Bolzano ha deciso che le preparazioni a base di cannabis a scopo terapeutico saranno dispensate dalle farmacie. Le prescrizioni dei medici di base non potranno superare il fabbisogno mensile, i costi saranno a carico del servizio sanitario provinciale. Per il 2018, in Alto Adige, il fabbisogno ammonta a circa 10 kg.

Il governatore Arno Kompatscher, illustrando la delibera, ha detto che il provvedimento riguarda un centinaio di pazienti in Alto Adige che finora dovevano acquistare il farmaco a spese proprie. La giunta provinciale ipotizza un costo annuo di 250 mila euro, «una cifra limitata vista la spesa complessiva per farmaci», ha detto Kompatscher.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?