Salta al contenuto principale

Vaccini, l'obbligo funziona

Anche a Bolzano +15%

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Anche in una roccaforte no vax come Bolzano, nell’Alto Adige, «c’è stato un grande balzo in avanti, con un aumento del 15% della copertura del morbillo».

Ad evidenziarlo è il presidente dell’Istituto Superiore di sanità Walter Ricciardi commentando i dati provvisori sulle vaccinazioni in Italia a margine del forum «Un check up per l’Italia» in corso a Roma. «È un risultato eclatante - spiega Ricciardi - ma partivano dal 50% di copertura. I risultati sono quindi enormi ma c’è ancora qualcosa che lì non funziona.

Un’altra area che ci preoccupa relativamente è quella di Rimini»

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy