Salta al contenuto principale

Si barrica in ascensore per paura: fermato l’aggressore

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

I carabinieri di Bolzano hanno arrestato ieri sera un bolzanino di 55 anni in un condominio di via Passeggiata dei castagni. Chiamati sul posto i carabinieri hanno trovato l’uomo particolarmente alterato, mentre colpiva con calci e pugni un ascensore al cui interno aveva trovato rifugio un altro uomo.

Non sono chiari i motivi dell’aggressione, ma alla vista dei militari il soggetto si è immediatamente scagliato contro di loro, tentando di colpirli. È stato perciò bloccato. La perquisizione personale ha consentito di trovargli addosso un coltello con lama di oltre 20 centimetri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?