Salta al contenuto principale

Profughi mandati sul Renon
Saranno ospiti della Caritas

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Una nuova struttura per l’accoglienza di richiedenti asilo è stata individuata a Longomoso, sul Renon. Si tratta di un immobile di proprietà dell’Ordine teutonico che potrà ospitare sino a 25 persone.

La ripartizione politiche sociali della Provincia, in accordo con il comune di Renon, ha raggiunto un’intesa con l’Ordine teutonico che sarà anche coinvolto nella gestione della struttura affidata alla Caritas.

Per le sue caratteristiche - si fa sapere - l’immobile è «particolarmente adatto all’accoglienza di nuclei familiari».

Dopo i necessari lavori di adattamento, che saranno curati direttamente dall’Ordine teutonico, l’immobile dovrebbe essere disponibile per inizio marzo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?