Salta al contenuto principale

Tu sei qui

zecche

Siamo appena all’inizio di giugno e già si è registrato in Trentino il primo ricovero per encefalite da zecca del 2018. A questo vanno aggiunti 7 casi di malattia di Lyme.
Commenti 770 01 Giu. 2018 Leggi tutto
L’arrivo del caldo ha favorito la diffusione delle zecche in Trentino. Lo segnala l’Azienda provinciale sanitaria precisando che questi parassiti si trovano solitamente sulle piante in zone umide ricche di cespugli, ai margini dei boschi, a quote inferiori ai 1.400 metri.
Commenti 115 26 Apr. 2018 Leggi tutto
«Purtroppo delle terribili conseguenze possibili per la puntura di zecca sappiamo poco, e a mio parere sanno poco anche i medici: la storia di nostro figlio è esemplare».
Commenti 121 26 Apr. 2018 Leggi tutto
Un istituto comprensivo della valle di Non (a pagina 42 la testimonianza di una madre che racconta l’odissea di suo figlio) ha deciso che la festa degli alberi non si farà, come di consueto, nei boschi bensì al campo sportivo per evitare il problema delle zecche.
Commenti 595 25 Apr. 2018 Leggi tutto
Lo scorso anno, in valle, sono noti 16 casi di borelliosi o encefalite causati da punture di zecca. Nei reparti di pronto soccorso sono decine gli ingressi di persone punti da zecche, fortunatamente non tutte infette.
Commenti 422 22 Apr. 2018 Leggi tutto
A partire dall’1 gennaio il vaccino contro l’encefalite trasmessa dalle zecche sarà offerto gratuitamente a tutti gli iscritti al Servizio sanitario provinciale trentino.
Commenti 1.834 14 Dic. 2017 Leggi tutto