Salta al contenuto principale

sfruttamento idroelettrico

Da molti anni a Belluno un capillare movimento civico si batte per fermare il dilagare delal cementificazione dei corsi d'acqua dolomitici a scopo idroelettrico, una criticità di cui negli ultimi tempi diversi soggetti sociali hanno presco coscienza anche in Trentino, dove grazie alle prerogative
Commenti 60 26 Giu. 2017 Leggi tutto
Si allarga nelle valli trentine la preoccupazione per l’intensificarsi dei cantieri per centrali idroelettriche nell’alveo di fiumi e torrenti: un fenomeno cui si affianca la decisione della Provincia di ampliare la possibilità di utilizzo dell’acqua per i soggetti che si occupano di questa attiv
Commenti 156 19 Dic. 2016 Leggi tutto
Il torrente Arnò, per lo meno nella parte all’altezza dei paesi di Bondo e Breguzzo, è salvo. Tre richieste di concessione per derivare acqua a scopo idroelettrico, nell’area in questione, sono state bocciate dalla giunta provinciale che ha riconosciuto la sussistenza di «un prev
Commenti 2 22 Dic. 2015 Leggi tutto
Serata partecipata, giovedì sera nella sala consigliare di Breguzzo, quella organizzata dal Comitato civico «I Salvarnò» per trattare delle cinque richieste private di concessione per prelevare acqua dal torrente Arnò (3 della società unipersonale «Measure» srl di Pinzolo e 2 di Romano Menapace d
Commenti 25 23 Nov. 2015 Leggi tutto
L'assessore Gilmozzi sulla cessione alla Macquarie del 49% di Hydro Dolomiti Enel
Commenti 24 19 Nov. 2015 Leggi tutto
I forestali della Stazione di Pergine hanno trovato tre derivazioni sospette da affluenti del Fersina. Tre tubi di 5-6 centimetri di diametro su cui non sono fissate le targhette che normalmente indicano l’esistenza dell’autorizzazione provinciale al prelievo.
Commenti 1 27 Lug. 2015 Leggi tutto