Salta al contenuto principale

cassa centrale

L’assemblea dei soci della Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi di Tarzo (Treviso) ha scelto all’unanimità (un solo astenuto) di aderire, nel quadro della nuova normativa riferita agli istituti cooperativi, al Gruppo Cassa Centrale di Trento.
Commenti 0 28 Mag. 2017 Leggi tutto
L'assemblea di Chiantibanca, istituto di credito cooperativo con oltre 3,7 miliardi di euro di attivo, ha scelto di unirsi al gruppo bancario guidato da Cassa Centrale.
Commenti 35 19 Dic. 2016 Leggi tutto
Il consiglio di amministrazione di Cassa Centrale Banca, riunitosi oggi a Trento, ha deliberato all’unanimità di «proseguire con determinazione nel percorso che porterà alla costituzione del proprio Gruppo bancario cooperativo».
Commenti 0 29 Set. 2016 Leggi tutto
Ma per un polo alternativo delle casse rurali servono solidità e sostenibilità industriale
Commenti 0 22 Set. 2016 Leggi tutto
Il movimento del credito cooperativo va verso la nascita di una grande «banca nazionale» delle casse rurali che dovrà fungere, in sostanza, da soggetto di garanzia e di controllo sulla sostenibilità delle varie gesationi a livello locale, che rimarranno comunque autonome, salvo nei casi in cui i
Commenti 11 19 Dic. 2015 Leggi tutto
Mentre il banchiere trentino Roberto Nicastro viene chiamato a salvare quattro banche nazionali in crisi, Cassa Centrale cerca di alleggerire le Casse rurali dalla montagna di crediti in sofferenza, cioè di debiti non pagati dalle famiglie dalle imprese in difficoltà: 1,2 miliardi di euro.
Commenti 23 25 Nov. 2015 Leggi tutto