Salta al contenuto principale

Tu sei qui

insulti

"Vedendo il mio calciatore in lacrime mentre si dirigeva negli spogliatoi - spiega Trotta - ho deciso di ritirare la squadra dal campo perchè non permetto a nessuno di calpestare la dignità dei miei ragazzi e soprattutto la mia.
Commenti 0 28 Gen. 2019 Leggi tutto
E così anche il rispetto per i morti è andato a farsi benedire. Lo testimoniano le scritte comparse la scorsa notte in via Pietrastretta, la salita che da via Malvasia porta a via Spalliera.
Commenti 0 14 Gen. 2019 Leggi tutto
È dura la vita per gli autisti di Trentino Trasporti,  costretti a fronteggiare l’inciviltà di alcuni passeggeri. «Ti tolgo le budella e te le metto in testa...» è una delle frasi rivolte al conducente dell’autobus in servizio sulla linea 11 il 7 settembre di due anni fa.
Commenti 0 26 Set. 2018 Leggi tutto
Non si può licenziare nessuno perché su una chat ha scritto parole anche molto pesanti sul suo capo, compreso il caso in cui gli epiteti siano rivolti all'ad dell'azienda per cui lavora chi ha espresso l'opinione un po' «tranchant» servendosi dei social.
Commenti 0 11 Set. 2018 Leggi tutto
Talvolta non ci si ricorda il reale significato di un cartello stradale e si pensa di essere nel giusto quando si contesta una multa. È successo a una turista che, convinta di aver ragione, ha inondato i social di accuse al sindaco di Andalo, Alberto Perli , per una multa di 28,70 euro.
Commenti 0 11 Ago. 2018 Leggi tutto
Si rivolge agli uffici territoriali della Asl di Teramo, a Giulianova, per chiedere il rinnovo del libretto sanitario ma un senegalese di 39 anni, dal 2000 in Italia, sposato con un’italiana e con un figlio di 16 anni, residenti a Roseto degli Abruzzi (Teramo), viene insultato da un dipendente ch
Commenti 0 30 Lug. 2018 Leggi tutto