Salta al contenuto principale

Tu sei qui

insulti

Non si può licenziare nessuno perché su una chat ha scritto parole anche molto pesanti sul suo capo, compreso il caso in cui gli epiteti siano rivolti all'ad dell'azienda per cui lavora chi ha espresso l'opinione un po' «tranchant» servendosi dei social.
Commenti 0 11 Set. 2018 Leggi tutto
Talvolta non ci si ricorda il reale significato di un cartello stradale e si pensa di essere nel giusto quando si contesta una multa. È successo a una turista che, convinta di aver ragione, ha inondato i social di accuse al sindaco di Andalo, Alberto Perli , per una multa di 28,70 euro.
Commenti 0 11 Ago. 2018 Leggi tutto
Si rivolge agli uffici territoriali della Asl di Teramo, a Giulianova, per chiedere il rinnovo del libretto sanitario ma un senegalese di 39 anni, dal 2000 in Italia, sposato con un’italiana e con un figlio di 16 anni, residenti a Roseto degli Abruzzi (Teramo), viene insultato da un dipendente ch
Commenti 0 30 Lug. 2018 Leggi tutto
«Definirle grosse polemiche con tutto quello che dobbiamo fare mi sembra eccessivo. Io non commento i social, l’ho già detto. Quest’anno mi è successo già sei o sette volte di avere qualcuno che ha cercato di tirarmi per la giacchetta. Non lo faccio».
Commenti 0 30 Lug. 2018 Leggi tutto
Centinaia di commenti, e tra questi molti di natura offensiva e insulti veri e propri, per un post su Facebook in cui annuncia aver vaccinato la figlia piccola.
Commenti 0 04 Lug. 2018 Leggi tutto