Salta al contenuto principale

Tu sei qui

zia

Per l’omicidio di Sana Cheema, la giovane uccisa in Pakistan prima di rientrare a Brescia dove viveva, sarebbero indagate anche la mamma e la zia oltre al padre della ragazza, Mustafa Ghulam Cheema, e al fratello Adnan che sono in carcere.
Commenti 0 11 Mag. 2018 Leggi tutto
Avevano spinto un undicenne a tentare di rubare un capo d’abbigliamento, nascondendolo sotto ad un passeggino: nei guai sono finite due donne, rispettivamente zia del ragazzino e madre del piccolo a bordo del passeggino.
Commenti 34 12 Gen. 2017 Leggi tutto