Salta al contenuto principale

Tu sei qui

divorziati

"Le persone che hanno cominciato una nuova unione dopo lo scacco del loro matrimonio sacramentale non sono assolutamente scomunicate e non devono assolutamente essere trattate come tali: fanno sempre parte della Chiesa".
Commenti 652 05 Ago. 2015 Leggi tutto
I divorziati, e in particolare le donne, sono più a rischio di avere un attacco di cuore rispetto ai loro coetanei che rimangono sposati. Al pari dunque del dolore per la morte di una persona cara, anche il divorzio è un fattore di rischio cardiaco.
Commenti 1 17 Apr. 2015 Leggi tutto
Mille euro di stipendio. A questi togliete 500 euro per il mantenimento mensile della moglie, a cui resta la casa. Il divorzio? È solo per i ricchi. Gli altri devono affidarsi agli enti di assistenza. Uomini che dormono in auto o negli scantinati o a casa degli amici, o in dormitorio. A dirlo è Francesca Ferrari, presidente della Onlus Trentino Soldiale. Una decina i casi nel solo Comune di Trento. Video intervista di Andrea Tomasi I tuoi commenti
Commenti 0 12 Apr. 2014 Leggi tutto
Complice la crisi, sono sempre di più gli ex coniugi che non riescono più a far fronte agli obblighi di mantenimento dei loro figli. E non è solo questione di voler fare i furbi, di volersi tirare indietro davanti alle proprie responsabilità.
Commenti 265 29 Ago. 2015 Leggi tutto
Ridotto sul lastrico dall'assegno di mantenimento versato all'ex moglie, un operaio della Valle dei Laghi in cassa integrazione è costretto a vivere con 10 euro al giorno. Ne riceve 900 al mese, ma ne versa 591 alla ex. Si è rivolto al tribunale di Rovereto per avere una sospensione o una riduzione dell'assegno, ma secondo i giudici non ci sono le condizioni di «necessità e urgenza» tali da giustificare un provvedimento immediato
Commenti 0 06 Lug. 2013 Leggi tutto