Salta al contenuto principale

La Trentino Volley non molla Lisinac

Il centrale ha rinnovato per un anno

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

Srecko Lisinac schiaccerà per Trento anche la prossima stagione. Il centrale serbo (l’unico giocatore del sestetto titolare che era in scadenza di contratto) ha rinnovato il contratto per un altro anno.

Nella sua prima stagione a Trento Lisinac ha realizzato 398 punti in 45 partite ufficiali complessivamente disputate; nella storia di Trentino Volley nessun centrale aveva messo a terra tanti palloni nella sua annata d’esordio in gialloblù.

«Si tratta di una conferma importante, perché Srecko è in assoluto uno dei giocatori europei di maggior spessore del suo ruolo – ha dichiarato il Presidente di Trentino Volley Diego Mosna - . Nella sua prima stagione con noi ha offerto un grande contributo, anche dal punto di vista umano e siamo convinti che potrà farlo anche nell’immediato futuro».

«Sono felice di poter proseguire la mia carriera con questo Club che una progetto chiaro e lungimirante – ha raccontato Srecko Lisinac - . Nel primo campionato vissuto a Trento abbiamo vinto tanto e soprattutto siamo cresciuti come gruppo ancora prima che come individualità. Per questo considero un valore aggiunto poter continuare a lavorare con gli stessi compagni di squadra; possiamo migliorare ancora molto insieme. Non sono completamente soddisfatto di quanto ho fatto nella mia prima stagione con l’Itas Trentino; l’infortunio patito a febbraio mi ha tenuto fermo per più di un mese e ha condizionato i miei play off; a maggior ragione, quindi, ad ottobre scenderò in campo ancora più carico e motivato».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy