Salta al contenuto principale

L'Itas Trentino Volley a Roma

ricevuta dal Sottosegretario

dopo la vittoria della Coppa Cev

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 15 secondi

«Sono particolarmente contento di offrire il giusto riconoscimento anche all’interno di Palazzo Chigi alla pallavolo italiana ed in particolar modo ai suoi Club, che tanto bene hanno fatto in campo internazionale per tenere alto il nome del nostro Paese. Il vostro impegno è stato eccezionale e meritava un appuntamento ed un ringraziamento come questo».

Con queste parole il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport Giancarlo Giorgetti ha ricevuto questa mattina a Palazzo Chigi a Roma una importante rappresentanza dei Club italiani di pallavolo che nella stagione agonistica appena conclusa si sono contraddistinti per i risultati raggiunti. Fra i presenti, anche Trentino Volley, unica Società che nell’annata agonistica appena conclusa ha potuto fregiarsi addirittura di due vittorie internazionali, riportando in Italia il Mondiale per Club e la CEV Cup che mancavano da più di sei anni.

La delegazione gialloblù presente nella sede del Governo della Repubblica Italiana era composta dal Presidente Diego Mosna, il General Manager Bruno Da Re, l’allenatore Angelo Lorenzetti e il giocatore Lorenzo Codarin; al termine dell’incontro Giorgetti ha ricevuto una maglia personalizzata dell’Itas Trentino proprio dalle mani del Presidente e del centrale gialloblù.

Conegliano, Novara e Monza per il settore femminile e Civitanova per quello maschile gli altri Club ricevuti, assieme alle massime cariche della Lega Pallavolo Serie A, della Lega Pallavolo Serie A Femminile e della Federazione Italiana Pallavolo.

Nella foto (di Filippo Rubin) Mosna e Codarin con il sottosegretario all’incontro di questa mattina a Palazzo Chigi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy