Salta al contenuto principale

Trentino Volley in Final Four

schiantata Verona

in tre set senza storia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

Se qualcuno nutriva qualche dubbio sulla possibilità che l'Itas si rialzasse subito dopo la batosta subita domenica, la partita di ieri lo ha fatto ricredere. Infatti, con una prestazione in crescendo, Trento ha annichilito la Calzedonia Verona per 3-0 in un'ora e un quarto guadagnandosi per la dodicesima volta (la decima di fila) il meritato pass per le Final Four di Coppa Italia, a Bologna nel secondo weekend di febbraio.

Dopo un avvio contratto che li ha visti dover rimontare un paio di punti di svantaggio, i trentini si sono sbloccati con un devastante filotto al servizio di Vettori e dunque i tre muri consecutivi (due di Lisinac, su Aletti e Kaziyski; di Giannelli, a uno ancora su Kaziyski) scavano il solco decisivo: 22-17. Il secondo set è una mazzata tremenda per Verona, non più in grado di assorbire il colpo. Vettori, scatenato al servizio, piazza un'altra serie micidiale che porta l'Itas dal 7-7 al 10-7. Ci pensa poi Candellaro a dare il colpo di grazia: la sua battuta fa danni irreparabili nella ricezione veronese. Giannelli ne approfitta per organizzare i contrattacchi con maestria e per dare a sua volta un saggio di classe dai nove metri, con due ace. La doppia di Pinelli (subentrato al posto di Spirito) chiude il set e fotografa lo sbandamento dei ragazzi di Grbic. Così, nonostante il terzo set viaggi su binari abbastanza equilibrati, l'impressione è quella che Trento abbia alzato il piede dall'acceleratore e aspetti solo il momento giusto per aprire il gas e scappar via, senza farsi più vedere. Quel momento arriva nel finale: prima col muro di Russell (ieri migliore in campo) su Boyer, dunque con l'ace di Kovacevic e un doppio attacco di Vettori. Il 25-21 lo sigla Candellaro e le Final Four di Coppa Italia sono così raggiunte. (foto MARCO TRABALZA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy