Salta al contenuto principale

Atanasijevic trascina la Serbia

La Francia è praticamente fuori

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Pool H – Varna: Serbia-Francia 3-2 

ll Mondiale di volley maschile della Francia di Jenia Grebennikov, nuovo libero dell'Itas Trentino, è praticamente finito al termine del tie-break perduto contro la Serbia. N’gapeth e compagni hanno subito la loro terza sconfitta su sei gare disputate, forse troppe per una squadra che si era presentata al via del torneo con l’ambizione di salire sul gradino più alto del podio. Il successo della Serbia, importante e fondamentale, porta tante firme, ma soprattutto quella di Aleksandar Atanasijevic che ha chiuso la sua gara con il bottino di 38 punti. Ottima anche la prova di Uros Kovacevic, autore di 16 punti. Il 3-2 (22-25 26-24 25-20 18-25 18-16) finale consente ai serbi di raggiungere quota 5 vittorie e di rimanere perfettamente in corsa per la Final Six di Torino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy