Salta al contenuto principale

Italvolley pronto all'esordio mondiale

Giannelli: «Vogliamo la semifinale»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

«I test match con la Cina sono andati bene, li abbiamo vinti entrambi, ma ovviamente per fare qualcosa di bello al Mondiale ci sarà da fare qualcosa in più. L’obiettivo minimo? Sarebbe bello arrivare in semifinale e poi lì giocarsi tutto. Sarà una battaglia, e noi ci proveremo».

Così il palleggiatore dell’Italvolley, Simone Giannelli, a 48 ore dal debutto al Mondiale. Gli azzurri del tecnico Gianlorenzo Blengini se la vedranno domenica sera col Giappone nella suggestiva cornice del Centrale del Foro Italico. «Non ho mai giocato all’aperto, mi dicono tutti che è difficilissimo - confessa l’alzatore bolzanino della Diatec Trentino -. Lo sarà ancor di più per me perché non avrò punti di riferimento, cercherò di adattarmi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?