Salta al contenuto principale

Volley, Verona batte Vibo

e per il momento è quarta

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

La Calzedonia Verona conquista tre punti preziosi al PalaValentia battendo la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in quattro set al termine di un match, ad eccezione del primo set, combattutissimo. Gli scaligeri tornano momentaneamente al quarto posto in classifica nell'attesa che domani Trento giochi contro Sora, e si presentano con il morale alto all’importante sfida che li attende martedì in Francia contro il Montpellier nel ritorno dei quarti di finale di Coppa CEV.


Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Calzedonia Verona 1-3 (15-25, 25-22, 21-25, 19-25)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Izzo 1, Massari 6, Costa 9, Domagala 13, Felix Jr 15, Presta 9, Marra (L), Torchia 0, Patch 11, Lecat 1, Verhees 0. N.E. Coscione. All. Fronckowiak.

Calzedonia Verona: Spirito 4, Jaeschke 12, Pajenk 10, Stern 20, Manavinezhad 15, Birarelli 4, Grozdanov 4, Pesaresi (L), Marretta 2. N.E. Mengozzi, Maar, Paolucci. All. Grbic.

ARBITRI: Simbari, Cerra.

NOTE - durata set: 22’, 32’, 28’, 26’; tot: 108’. Spettatori: 488. Mvp: Toncek Stern
 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?