Salta al contenuto principale

Volley, Modena è super

Schiaffo a Civitanova

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 13 secondi

6ª Giornata

E’ della Azimut Modena il big match della 6ª giornata di ritorno della Regular Season di SuperLega UnipolSai. La squadra di Radostin Stoytchev centra l’impresa battendo la Cucine Lube Civitanova con un secco 3-0 (25-23, 25-21, 25-19) all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, dove i campioni d’Italia e vice campioni del mondo in carica non perdevano in campionato addirittura dal 9 aprile 2016 (Gara 1 della Semifinale Play Off contro Perugia).

Con questa vittoria i modenesi, ancora in emergenza per l’indisponibilità di Sabbi (in diagonale con Bruno riproposto Argenta, uno dei grandi protagonisti della vittoria) e di Earvin Ngapeth (problemi alla schiena, utilizzato nel corso della gara ma col contagocce), e nuovamente avversari dei marchigiani sabato prossimo a Bari nella Semifinale della Coppa Italia, si tratta della prima vittoria contro la Lube in tre gare stagionali già disputate, considerando anche la Supercoppa. Una vittoria che oltretutto riapre ufficialmente anche il discorso per il secondo posto: con Perugia capolista volata a +4 sulla squadra di Medei, i punti di distacco dei modenesi dalla seconda posizione si accorciano ora a 2.

Cucine Lube Civitanova - Azimut Modena 0-3 (23-25, 21-25, 19-25)

Cucine Lube Civitanova: Christenson 1, Juantorena 8, Candellaro 7, Sokolov 10, Sander 6, Cester 9, Grebennikov (L), Stankovic 2, Zhukouski 0, Kovar 2, Casadei 1. N.E. Milan, Marchisio. All. Medei.

Azimut Modena: Mossa De Rezende 3, Urnaut 15, Mazzone 6, Argenta 15, Van Garderen 6, Holt 8, Tosi (L), Rossini (L), Franciskovic 0, Ngapeth E. 1. N.E. Pinali, Bossi, Ngapeth S., Sabbi. All. Stoytchev.

ARBITRI: Boris, Pasquali.

NOTE - durata set: 27’, 28’, 26’; tot: 81’. MVP: Urnaut.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?