Salta al contenuto principale

Fassa 2019: alla Nuova Zelanda il primo oro

dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

La giovanissima neozelandese Alice Robinson ha conquistato la prima medaglia d'oro nei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino iniziati oggi a Pozza di Fassa. Diciassette anni compiuti nello scorso dicembre, Robinson aveva chiuso al secondo posto la prima manche dello slalom gigante femminile. A primeggiare, peraltro con un vantaggio di soli 9 centesimi, era stata la slovena Meta Hrovat, volto ormai noto anche in Coppa del Mondo, che è però caduta sul muro conclusivo nella seconda manche.

Seconda, con un distacco di 1''06, si è classificata la svizzera Camille Rast, a completare il podio la norvegese Kaja Norbye a 1''16. Male le azzurre: la migliore è stata Carlotta Saracco, giunta quindicesima a 2''85. 

Domani in programma due gare: lo slalom speciale femminile (ore 9.30 e 12.30) sempre sulla pista Aloch di Pozza e la discesa libera maschile (ore 11) sulla pista La VolatA di Passo San Pellegrino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy