Salta al contenuto principale

Carolina Kostner:

«Ancora incerto il mio futuro»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 11 secondi

«Questa estate senza allenamenti e gare sta andando benissimo, ho fatto anche un po’ di mare. Ho fatto anche tanti spettacoli in Giappone che mi hanno aiutato a riflettere sul futuro, la decisione non è totalmente presa anche se siamo vicini ad avere le idee un pò più chiare».
Lo ha detto all’Italpress la pattinatrice Carolina Kostner, a margine della consegna del premio Fair Play Menarini a Castiglion Fiorentino. «Ci si ricorda sempre volentieri del passato ma bisogna vivere il momento, cogliere le occasioni, e delle volte avere il coraggio di fare il passo. Alcune volte si rimane nello stesso punto per mancanza del coraggio di cambiare».

Carolina Kostner ha poi fatto un appello ai ragazzi che si stanno avvicinando al mondo del pattinaggio. «Non posso che appoggiare e fare il mio “in bocca al lupo” a chi si accosta al mondo dello sport. Ci tengo ad incoraggiarli perché è una bellissima esperienza sia in ambito competitivo che amatoriale. Lo sport ti fa sempre avere delle emozioni forti, puntare ad un obiettivo, alcune volte ti costringe ad accettare la sconfitta o uno schiaffo ma alcune volte proprio uno schiaffo ti fa capire tante cose che non capiresti se ti andasse tutto liscio. Lo sport ti insegna sempre e ti fa capire anche ciò che ti può piacere e cosa no. L’importante non è diventare campioni ma accettare la sfida personale con sè stessi in qualsiasi campo, tutti i giorni».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?