Salta al contenuto principale

La Ferrari torna a ruggire

Leclerc davanti a Vettel e Hamilton

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

La Ferrari torna a ruggire, almeno nelle libere, dopo il passo falso in Cina. Archiviata la prima sessione di prove, cancellate per un incidente causato da un tombino e costato caro a una delle due Williams, le rosse hanno dettato il rimto nella sessione pomeridiana a Baku.



A fare la voce grossa, davanti a tutti, è stato il rookie della Ferrari, Charles Leclerc, che ha fermato il crono a 1’42’’872, davanti al compagno di squadra Vettel (1’43’’196) e alla Mercedes di Hamilton (1’43’’541).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy