Salta al contenuto principale

Venerdì, sabato e domenica

la Tre Giorni di Ciclismo:

strade chiuse intorno a Comano

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 10 secondi

Venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 giugno si terrà la prima edizione della Tre Giorni Comano Dolomiti, la nuova manifestazione sportiva dedicata alle giovani promesse del ciclismo che richiamerà nelle Giudicarie Esteriori centinaia di atleti provenienti da tutta Italia, accompagnati dalle loro famiglie. Il nuovo evento seguirà la strada tracciata dalle tre edizioni dei Campionati Italiani Esordienti e Allievi delle Terme di Comano: dopo l’esperienza maturata nel triennio tricolore, il comitato organizzatore della Tre Giorni ha deciso di disegnare dei tracciati di gara che possano essere il meno impattanti possibile per la viabilità.

Venerdì 28 giugno, in occasione della Notturna delle Terme di Comano, è prevista la chiusura totale dalle ore 16.30 alle 23.30 di via Cesare Battisti a Ponte Arche. Tutto il traffico verrà deviato in sinistra Sarca (bivi Ponte dei Servi e Pravert).
Sabato pomeriggio, invece, sarà la volta della CronoBleggio, che prevede la partenza del primo concorrente dal Municipio di Bleggio Superiore a Santa Croce alle 14. L’arrivo sarà allestito nell’incantevole Borgo di Rango. Il tracciato di gara non toccherà la provinciale 5 del Bleggio, bensì le strade interne ai paesi di Bivedo, Larido, Marazzone, Cavaione, Cavrasto, Balbido e Rango. Ci sarà poi l'attraversamento della SP222 del Duron a Marazzone, ma di fatto non ci saranno interruzioni al traffico se non di pochissimi istanti al passaggio degli atleti.

Domenica 30 giugno, infine, è in programma l’ultima prova della Tre Giorni, il Gp Palafitte di Fiavé, che prevede la disputa di tre corse (una al mattino e due al pomeriggio) con partenza e arrivo nel cuore del comune che dà il nome all’evento. In merito alle modifiche alla viabilità, dalle ore 9.20 alle 10.15 sarà interessata la zona di Fiavé, con brevi interruzioni solo al passaggio degli atleti. Dalle 10.15 alle 12, invece, verrà istituito un senso unico in senso orario sulle SS421 (dall’Hotel Sayonara di Ponte Arche a Fiavé) e sulla SP5 (lungo l’intero tratto Fiavé-Cavrasto-Ponte Arche). La prima corsa del pomeriggio, dalle 14.15 alle 15.30, si svilupperà solamente nella zona di Fiavé, con interessamento di un breve tratto di statale 421. Dalle 15.50 alle 16.45, quindi, sarà nuovamente interessata la zona di Fiavé con brevi interruzioni solo al passaggio degli atleti, mentre dalle 16.45 alle 18 – al pari del mattino - verrà istituito un senso unico in senso orario sulle SS421 (dal Sayonara di Ponte Arche a Fiavé) e sulla SP5 (intero tratto Fiavé-Cavrasto-Ponte Arche).

Nella giornata di domenica 30 giugno, tutti i servizi di Trentino Trasporti e Servizio Mobilità Vacanze non effettueranno le consuete fermate nell'abitato di Fiavé. In sostituzione, verranno istituite due fermate provvisorie lungo la SS421 in prossimità dei due ingressi verso il paese.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy