Salta al contenuto principale

«Tour of the Alps», oggi

da Piné a Cles, ieri la tappa

a Masnada, Sivakov leader

Chiudi
Apri

foto REMO MOSNA

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Fausto Masnada, con il tempo di 2h 58’ 08, ha vinto la terza tappa del Tour of the Alps di ciclismo, disputata fra Salorno e Baselga di Pinè, lunga 106,3 chilometri.

Sulla salita finale sia Vincenzo Nibali che il polacco Rafal Majka hanno provato l’allungo, senza però riuscire a staccare Chris Froome. Alle spalle del vincitore Masnada si sono piazzati nell’ordine il britannico Tao Geoghegan Hart, che si è aggoiudicato la prima tappa, con un ritardo di 5 secondi, e lo stesso Majka, sempre a 5 secondi. Quarto Nibali con lo stesso tempo.

Il russo Pavel Sivakov (Rus) si è difeso bene dagli attacchi ed è riuscito a conservare il primato nella classifica generale, davanti al ceco Jan Hirt, in ritardo di 8”, e a Mattia Cattaneo, a 23”. Nibali è sempre sesto, a 39 secondi dalla vetta.

Oggi è in programma la quarta e penultima tappa dell’ex Giro del Trentino, da Baselga di Pinè a Cles, per un totale di 134 chilometri. Il Tour of the Alps si concluderà giovedì con la Caldaro-Bolzano. (FOTO REMO MOSNA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy