Salta al contenuto principale

Matteo Trentin, campione

e cuore di babbo: bici con i bimbi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 15 secondi

Da Borgo Valsugana alla ribalta mondiale, in inglese (come si conviene a una star): è il nuovo video del ciclista trentino Matteo Trentin, che in questi giorni la sua squadra, la Mitchelton-Scott, ha immortalato mentre parla della sua nuova bicicletta «Special Edition» per il titolo del Campionato Europeo. Con una chicca: Matteo sarà l’unico corridore ad avere sulla bicicletta i nomi dei suoi due figli: nel video, infatti, mostra le impronte di due piedini con i nomi Giovanni e Jacopo, marchiati sulle pedivelle.

Trentin ha iniziato la stagione alla grande con un bel successo nella Ruta del Sol sulle strade dell’Andalusia. Il campione europeo, che gareggia con la maglia della Mitchelton-Scott, ha messo le mani anche sulla quinta e ultima frazione, disputata da Otura ad Alhaurin de La Torre e lunga 164 chilometri.

«Sono riuscito a partire bene, la squadra mi ha supportato molto - aveva dichiarato la scorsa settimana - Ad inizio anno, gli anni scorsi avevo sempre da lavorare per qualcun’altro, invece quest’anno ho potuto fare le mie corse. Sono davvero molto contento. Questa era la terza vittoria, direi che è iniziata molto bene sinora. Dalla settimana prossima si inizia a fare sul serio, con le corse che contano».

Il corridore di Borgo Valsugana sarà dunque impegnato nella Parigi - Nizza, ultimo appuntamento prima delle grande classiche di primavera, a partire dalla Milano - Sanremo. «L’inizio della stagione delle classiche è sempre importante - conclude -. Ti dà idea di come sei messo e ritorni a respirare l’aria buona».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy