Salta al contenuto principale

Moscon in forma mondiale

Vince il Giro di Toscana

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

Gianni Moscon si candida al ruolo di capitano dell’Italbici ai Mondiali di Innsbruck. Il 24enne corridore trentino del Team Sky, dopo essersi aggiudicato a Lissone la Coppa Bernocchi al rientro in gruppo dopo la squalifica in seguito al «cartellino rosso» subito al Tour de France, si è imposto anche nella terza edizione del Giro di Toscana-Memorial Alfredo Martini, prova in linea per professionisti di 198 chilometri con partenza ed arrivo a Pontedera (Pi) e il Monte Serra da scalare tre volte.

Moscon, che in Nazionale dovrebbe diventare il numero 1 del ct Davide Cassani vista la condizione non eccelsa di Vincenzo Nibali e Fabio Aru, ha battuto in una volata a due il francese Romain Bardet (Ag2R La Mondiale), costretto così ad accontentarsi della piazza d’onore; terzo un altro azzurro, il lucano Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida).
Domani il Gp Peccioli-Coppa Sabatini.

«Sull’ultima salita ho pensato solo a spingere a tutta - spiega Moscon - perché era importante avere il maggiore vantaggio possibile sul gruppo dietro, nel quale c’erano alcuni degli uomini più veloci come Visconti e Mohoric. Nel finale è stato molto utile anche essere in tre davanti e riuscire a collaborare bene fino alla fine. Credo che tutto è andato in modo perfetto, nel modo in cui avevamo previsto e sono felice per la vittoria. In questo momento la mia motivazione è molto alta e ho sicuramente tanta voglia di far bene. Mi sono allenato e ho lavorato in modo meticoloso nelle ultime settimane e ora sto raccogliendo i risultati».

In merito al Mondiale, il trentino ha aggiunto: «Davide Cassani mi ha fatto i complimenti dopo la gara e mi ha rinnovato la sua fiducia per il Mondiale. Non so ancora quale sarà il mio ruolo, ma so di avere un’ottima condizione e non ho certo paura delle responsabilità. Quando si mette il numero sulla schiena si cerca sempre di fare la migliore prestazione possibile e sarà così anche per il Mondiale». Domani Moscon sarà in gara anche a Peccioli.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy