Salta al contenuto principale

La Var anche al Giro d'Italia

Aru penalizzato di 20 secondi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

La Var, introdotta al Giro d’Italia per la prima volta, «punisce» Fabio Aru. Lo scalatore sardo della Uae Emirates è stato penalizzato di 20’’ al termine della 16esima tappa del 101esimo Giro d’Italia, una cronometro individuale di 34,2 chilometri con partenza da Trento ed arrivo a Rovereto.

Il campione d’Italia, che aveva chiuso sesto, scivola così all’ottavo posto a 57’’ dal vincitore, l’australiano Rohan Dennis.
Penalizzati di due minuti anche altri due compagno di squadra, Diego Ulissi, che aveva terminato in ottava posizione, e Valerio Conti. Trenta secondi di penalizzazione anche per Pedersen, Cavagna e Hermans.



Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?