Salta al contenuto principale

Yates si prende anche Osimo

ed è sempre più maglia rosa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Simon Yates in maglia rosa ha vinto per distacco l’11ª tappa del 101° Giro d’Italia di ciclismo, da Assisi (Perugia) a Osimo (Ancona), lunga 156 chilometri, rimpinguando il proprio vantaggio nella classifica generale. Secondo l’olandese Tom Dumoulin.

Alle spalle di Yates e Dumoulin, giunto con 2’’ di ritardo dal vincitore, si è piazzato Davide Formolo, terzo a 5’’. Quarto, a 8’’, il francese Alexandre Geniez, quinto con lo stesso tempo Domenico Pozzovivo, sesto l’austriaco Patrick Konrad e settimo il francese Thibaut Pinot, sempre a 8’’. Ottavo il tedesco Maximilian Schachmanm, a 11’’, nono l’australiano Rohan Dennis, a 18’’, decimo Fabio Aru a 21’’.

Staccato Chris Froome, che sul traguardo ha accusato una quarantina di secondi di ritardo dal vincitore. Simon Yates intasca anche i 10’’ di abbuono che vengono assegnati al vincitore di tappa. Yates si era già imposto in maglia rosa sul Gran Sasso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?