Salta al contenuto principale

Yates si prende anche Osimo

ed è sempre più maglia rosa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Simon Yates in maglia rosa ha vinto per distacco l’11ª tappa del 101° Giro d’Italia di ciclismo, da Assisi (Perugia) a Osimo (Ancona), lunga 156 chilometri, rimpinguando il proprio vantaggio nella classifica generale. Secondo l’olandese Tom Dumoulin.

Alle spalle di Yates e Dumoulin, giunto con 2’’ di ritardo dal vincitore, si è piazzato Davide Formolo, terzo a 5’’. Quarto, a 8’’, il francese Alexandre Geniez, quinto con lo stesso tempo Domenico Pozzovivo, sesto l’austriaco Patrick Konrad e settimo il francese Thibaut Pinot, sempre a 8’’. Ottavo il tedesco Maximilian Schachmanm, a 11’’, nono l’australiano Rohan Dennis, a 18’’, decimo Fabio Aru a 21’’.

Staccato Chris Froome, che sul traguardo ha accusato una quarantina di secondi di ritardo dal vincitore. Simon Yates intasca anche i 10’’ di abbuono che vengono assegnati al vincitore di tappa. Yates si era già imposto in maglia rosa sul Gran Sasso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy