Salta al contenuto principale

Var: furia Preziosi

«c'è stata malafede»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

"Su un episodio così clamoroso non si poteva non usare la Var. Il sistema è malato e sbagliato". Il giorno dopo Roma-Genoa il presidente del club rossoblu Enrico Preziosi è una furia per il rigore non concesso per il fallo su Pandev: "A me interessa - aggiunge a Radio Anch'io lo sport - che era una partita che potevamo vincere e l'abbiamo persa. 

L'arbitro si è rifiutato di consultare la Var e mi devono spiegare perché. Si tratta di malafede, mi dispiace ma l'arbitro si è rifiutato di analizzare un episodio evidente".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?