Salta al contenuto principale

Milan beffato a Napoli

vince 2-0 e poi perde

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Nuova vittoria in rimonta del Napoli, che dopo la Lazio piega anche allo stesso modo anche il Milan, conquistando al San Paolo altri tre punti che lo mantengono a fianco della Juventus in testa alla classifica. Il 3-2 finale è l'esito di una partita a due facce. Il Milan, con le reti di Bonaventura nel primo tempo e Calabria a inizio ripresa sembrava in pieno controllo, ma ha subito quasi subito la rete del 2-1 con Zielinski e si è disunito, consentendo al Napoli di prendere coraggio e fiducia fino al pareggio ancora col polacco. Carlo Ancelotti non ha mai perso la calma e nel finale ha inserito Mertens, autore della rete di una vittoria meritata. Esordio in chiaroscuro in campionato per i rossoneri di Gattuso, dimostratisi fragili nel momento chiave della gara.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?