Salta al contenuto principale

Piquè e Dembelè, il Barcellona

vince la Supercoppa

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Il Barcellona ha vinto la Supercoppa di Spagna battendo per 2-1 il Siviglia nel match giocato a Tangeri, in Marocco. La fida per il primo trofeo della stagione ha visto anche il debutto in Spagna del Var, utilizzato dopo appena 8 minuti per la concessione della rete del vantaggio al Siviglia. Sarabia l'aveva realizzata su assist dell'ex doriano Muriel, ma un guardalinee aveva sbandierato per un fuorigioco apparso dubbio. L'arbitro Del Cerro Grande ha chiesto l'ausilio dell'assistente al video e dopo consulto via audio ha concesso la rete.

Piquè ha pareggiato al 41' con un tap-in dopo che il portiere rivale Vaclik aveva respinto una punizione dal limite di Messiò. La rete del successo blaugrana è arrivata 33' st con un gran tiro dal limite da parte di Dembelè. Nel finale esordio nel Barça di Arturo Vidal, mentre l'ex milanista André Silva, arrivato appena ieri nella sua nuova squadra, era entrato al 14' st posto di Muriel. Decisivo Ter Stegen, che al 91' ha parato un rigore calciato male da Ben Yedder.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?