Salta al contenuto principale

La Francia sul tetto del mondo

In finale 4-2 alla Croazia

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

a Francia si laurea campione del mondo per la seconda volta nella sua storia. Nella finale disputata a Mosca, la squadra di Deschamps ha battuto 4-2 la Croazia. Nel primo rete autorete di Mandzukic (18’), pari di Perisic (28’), Griezmann su rigore (38’). Nella ripresa, reti di Pogba (14’), Mbappe (20’) e Mandzukic (24’).

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris 4.5; Pavard 5.5, Varane 6, Umtiti 6.5, Hernandez 6; Pogba 7.5, Kantè 5 (10’st Nzonzi 6); Mbappè 8, Griezmann 8, Matuidi 6 (28’st Tolisso 6); Giroud 6 (36’st Fekir sv) In panchina: Mandanda, Areola, Kimpembe, Lemar, Dembelè, Rami, Sidibè, Thauvin, Mendy. Allenatore: Deschamps 7.5

CROAZIA (4-3-3): Subasic 4.5; Vrsaljko 6, Lovren 6, Vida 6, Strinic 5.5 (36’st Pjaca sv); Modric 5.5, Brozovic 6.5, Rakitic 6; Rebic 6 (26’st Kramaric 6), Mandzukic 6, Perisic 7 In panchina: Kalinic, Livakovic, Corluka, Kovacic, Jedvaj, Bradaric, Caleta-Car, Badelj, Pivaric. Allenatore: Dalic 6

ARBITRO: Pitana (Argentina) 6.5

RETI: 18’pt autogol Mandzukic, 28’pt Perisic, 38’st Griezmann (rigore); 14’st Pogba, 20’st Mbappè, 24’st Mandzukic

NOTE: pomeriggio caldo e nuvoloso, terreno in buone condizioni.
Ammoniti: Kantè, Hernandez, Vrsaljko. Angoli: 6-2 per la Croazia. Recupero: 3’; 5’.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy