Salta al contenuto principale

Napoli, Ancelotti e De Laurentiis

in «luna di miele» in barca

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

Uscita in barca oggi nel mare di Capri per il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e l’allenatore azzurro Carlo Ancelotti dopo la prima uscita in pubblico ieri in versione familiare per il produttore cinematografico ed il tecnico.
Ieri sera, dopo aver assistito alla partita Brasile-Belgio nella sala privè del Grand Hotel Quisisana dove soggiornano abitualmente nelle loro vacanze capresi sia De Laurentiis (nell’isola azzurra con la moglie Jacqueline ed il figlio Luigi) considerato un amico nell’albergo della famiglia Morgano, che Ancelotti, si sono dati appuntamento con il figlio del tecnico, Davide, che lo seguirà al Napoli e sarà in panchina insieme con papà Carletto. Dell’equipe farà parte anche il genero di Ancelotti, Mino Fulco, marito della figlia Katia, anch’egli in vacanza a Capri insieme con la famiglia.

Cena al ristorante Aurora al termine della partita dei mondiali, locale dove Mia D’Alessio aveva fatto preparare un tavolo per dieci persone in un angolo appartato per far gustare agli ospiti le pietanze tipiche e consentire loro anche di poter discutere, tra i tanti argomenti in ballo, tattiche e strategie da adottare per la prossima stagione che per il Napoli inizierà martedì con il ritiro a Dimaro.

Intanto la stretta via Fuorlovado si riempiva di fans e tifosi con telefonini alla mano che attendevano l’uscita per scattare una foto o fare un selfie insieme col presidente e col nuovo allenatore abituale frequentatore dell’isola azzurra. La vacanza si concluderà domenica sera poichè è previsto per lunedì mattina il raduno a Castel Volturno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy