Salta al contenuto principale

Da sabato in Abruzzo il Torneo

delle Regioni con 4 rappresentative

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
4 minuti 9 secondi

Comincia ufficialmente sabato 24 marzo il 57° Torneo delle Regioni, la massima vetrina nazionale del calcio giovanile dilettantistico, ospitata quest'anno in Abruzzo. La compagine trentina, formata da un'ottantina di atleti suddivisi tra Giovanissimi, Allievi, Juniores e Femminile, ed una ventina di persone dello staff tecnico, partirà domani mattina alla volta di Giulianova, dove risiederà durante la manifestazione.

Dodici mesi fa il Comitato Provinciale Autonomo di Trento, che ospitò sui propri campi il Torneo, vide uscire al primo turno Giovanissimi e Juniores, mentre riuscì ad accedere ai quarti la selezione Allievi, poi sconfitta ai rigori dai pari età della Toscana; le ragazze, invece, esordirono direttamente nei quarti, ma persero 1-0 contro la Liguria. L'obiettivo per l'edizione 2018 è quello di ben figurare, sia a livello comportamentale che a livello sportivo, anche se il sorteggio ha posizionato le nostre selezioni in un raggruppamento difficile: se poi una o più squadre dovessero passare il turno, sicuramente si sarà raggiunto un ottimo risultato. Ricordiamo che il Torneo delle Regioni prevede una prima fase di qualificazione con le rappresentative raggruppate in gironi da quattro squadre; accedono ai quarti di finale le prime due classificate di ogni raggruppamento femminile, mentre per quanto riguarda Giovanissimi, Allievi e Juniores passano il turno le prime classificate nei cinque gruppi e le tre migliori seconde.

Le nostre selezioni sono state inserite nel raggruppamento B assieme ad Abruzzo, i «cugini» del Comitato Provinciale di Bolzano e la Sicilia. La prima giornata del Torneo delle Regioni, sabato 24, prevede gli scontri contro i padroni di casa, avversari sempre ostici, che finora hanno conquistato undici titoli (cinque Juniores, quattro Allievi, uno Giovanissimi ed uno femminile). I primi a scendere in campo saranno i Giovanissimi di mister Giuseppe Endrighi, sul manto di Castelnuovo alle ore 10, seguiti alle 11:30 dagli Allievi allenati da Paolo Visintini, sempre sullo stesso terreno di gioco. Il pomeriggio vedrà l'esordio della selezione femminile alle 14.30 a Pescara, mentre alle 15 gli Juniores saranno di scena a Pescina. Domenica, invece, le calciatrici ed i calciatori trentini affronteranno i pari età siciliani: il comitato isolano ha finora portato a casa dieci titoli al Torneo delle Regioni (due Juniores, altrettanti Giovanissimi e sei Allievi). Le tre selezioni maschili giocheranno a S. Egidio della Vibrata, mentre le ragazze di mister Roberto Genta andranno a Teramo. Nella terza e ultima giornata di qualificazione, lunedì 26, sono previsti i derby regionali: la Juniores di mister Florio Maran e le altre due squadre maschili sfideranno i pari età altoatesini a Teramo, mentre la selezione femminile giocherà a Giulianova. Due partite delle nostre selezioni saranno in diretta streaming sul sito della Lega Nazionale Dilettanti: la gara d'esordio della categoria Allievi contro l'Abruzzo e quella della Juniores contro la Sicilia. 

LE FOTO DEI PROTAGONISTI





 

JUNIORES
Nicolò Agosti (Rovereto), Andrea Benamati (Arco), Jacopo Berté (Mori S. Stefano), Giovanni Bianchi (Calciochiese), Nicolò Biscaro (Anaune), Daniele Bortolameotti (Arco), Lorenzo Carpi (Garibaldina), Nicola Cescatti (Mori S. Stefano), Andrea Covi (Anaune), Cristiano Demarco (Anaune), Giacomo Fedele (Telve), Mattia Foccoli (Pinzolo Valrendena), Nicolò Manente (Arco), Filippo Miorelli (Benacense), Simone Nicolini (Comano Fiavé), Alessio Rigotti (Garibaldina), Giacomo Salvi (Arco), Dennis Savoi (Lavis), Nicola Scremin (Rovereto), Andrea Sielli (Porfido Albiano)
STAFF: Florio Maran (selezionatore), Renzo Rosà (dirigente), Guido Pellizzari (collaboratore), Rudi Coser (fisioterapista), Luca Del Dot (medico), Vito Zambonini (collaboratore)
 
ALLIEVI
Andrea Battistoni (Benacense), Andrea Bonenti (ViPo), Mattia Bonvecchio (ViPo), Filippo Cappelletti (ViPo), Daniele Castelli (ViPo), Davide Comai (Trento), Alberto D'Agostino (Riva del Garda), Omar Hosni (Aquila Trento), Mirko Kaja (Anaune), Devis Jahic (Anaune), Mohammed Marzak (Borgo), Dennis Pasqualini (Alense), Alessandro Polizzo (Riva del Garda), Francesco Pontalti (Trento), Federico Rinaldi (Calciochiese), Alessandro Rossi (Trento), Federico Sacchi (Bassa Anaunia), Gabriel Salvetti (Mori S. Stefano), Gabriel Santuari (Trento), Patrick Vesco (Levico Terme)
STAFF: Paolo Visintini (selezionatore), Paolo Guaraldo (dirigente), Antonio Ceraso (collaboratore), Martino Pojer (fisioterapista), Gabriele Maffei (medico)
 
GIOVANISSIMI
Andrea Aldeni (Pinzolo Campiglio), Victor Amadori (Trento), Daniel Anselmo (Fiemme), Luca Anzelini (Rovereto), Michele Belmonte (Levico Terme), Raffele Castrovilli (Anaune), Hidrobo Jhon Garzon (Virtus Trento), Francesco Giacomozzi (ViPo), Anxhelo Kojdheli (Trento), Samuele Lobue (Levico Terme), Giacomo Longo (Trento), Giacomo Malesardi (Comano Fiavé), Filippo Maraner (Leno), Marco Menapace (Anaune), Mattia Ongaro (Trento), Mattia Rigatti (Arco), Daniele Rosà (Arco), Marco Scaramazza (Levico Terme), Giordano Signoretti (Arco), Gerardo Todisco (Rovereto) 
STAFF: Giuseppe Endrighi (selezionatore), Silvano Webber (dirigente), Athos Grandi (collaboratore), Martino Pojer (fisioterapista), Gabriele Maffei (medico)
 
DONNE
Ilenia Baroldi (Azzurra), Alessia Bergamo (Valli del Noce), Maira Bertolini (Isera), Aurora Betta (Isera), Lucia Carabelli (Isera), Michela Casagranda (Isera), Michela Chemotti (Isera), Miriana Conci (Valli del Noce), Giulia Faccio (Isera), Glenda Farina (Isera), Laura Monaco (Isera), Martina Niosi (Isera), Daniela Panizza (Valli del Noce), Giulia Piva (Azzurra), Margherita Planchesteiner (Isera), Saliha Slomic (Isera), Maddalena Stringari (Valli del Noce), Linda Tonelli (Azzurra), Pamela Vesco (Azzurra), Elisa Ziliani (Isera)
STAFF: Roberto Genta (selezionatore), Ida Micheletti (dirigente), Catia Ferrari (collaboratore), Rudi Coser (fisioterapista), Maura Marchiori (medico), Fiorenza Corradini (collaboratore)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy