Salta al contenuto principale

Capello parte male

Jiangsu subito sconfitto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Comincia con una sconfitta l'avventura di Fabio Capello nella Superlega della Cina. Lo Jiangsu Suning guidato dall'ex tecnico di Milan e Roma ha perso in casa per 0-1 contro il Changchun Yatai, per un'autorete al 16' st di Yang Boyu. Capello ha schierato i suoi con il 3-5-2, con il duo offensivo formato dal brasiliano Alex Teixeira e dal colombiano Roger Martinez, che però non sono riusciti a incidere come l'allenatore avrebbe voluto.

Il terzo straniero della squadra targata Suning è stato il difensore sudcoreano Hong Jeong-Ho. Ora Capello dovrà lavorare sodo per riportare lo Jiangsu nelle zone dove ambirebbe a stare (l'anno scorso fu secondo, qualificandosi per la Champions asiatica): attualmente la squadra è penultima, con soli 8 punti in 13 giornate.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?