Salta al contenuto principale

Capello parte male

Jiangsu subito sconfitto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Comincia con una sconfitta l'avventura di Fabio Capello nella Superlega della Cina. Lo Jiangsu Suning guidato dall'ex tecnico di Milan e Roma ha perso in casa per 0-1 contro il Changchun Yatai, per un'autorete al 16' st di Yang Boyu. Capello ha schierato i suoi con il 3-5-2, con il duo offensivo formato dal brasiliano Alex Teixeira e dal colombiano Roger Martinez, che però non sono riusciti a incidere come l'allenatore avrebbe voluto.

Il terzo straniero della squadra targata Suning è stato il difensore sudcoreano Hong Jeong-Ho. Ora Capello dovrà lavorare sodo per riportare lo Jiangsu nelle zone dove ambirebbe a stare (l'anno scorso fu secondo, qualificandosi per la Champions asiatica): attualmente la squadra è penultima, con soli 8 punti in 13 giornate.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy