Salta al contenuto principale

Basket: Venezia, da Brindisi

arriva Jeremy Chappell

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

L'Umana Reyer Venezia ha ingaggiato lo statunitense Jeremy Chappell, guardia-ala, per la prossima stagione. Alto 1.91, nel 2017-2018 ha raggiunto i playoff con la maglia di Cantù, e con Brindisi nella stagione appena conclusa, dove ha ricevuto anche la nomination tra i migliori cinque difensori del campionato (12,8 punti con 56,6% da 2 e 37,1% da 3; 5,1 rimbalzi e 2,8 assist). 

"Sono davvero entusiasta di far parte dell'Umana Reyer che ringrazio per avermi voluto - ha detto Chappell -. E' un club con un altissimo grado di professionalità in diversi settori e questo è molto importante per me. Ho grande rispetto anche per i sostenitori e l'ambiente orogranata, non ho mai visto una partita in cui il Taliercio non fosse pieno e l'atmosfera che si crea è ideale per giocare importanti sfide. Entro a far parte della squadra Campione d'Italia perciò metterò le mie qualità a disposizione di staff e compagni per difendere al meglio il titolo".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy