Salta al contenuto principale

L'Aquila presenta coach Brienza

«Orgoglioso di allenare qui»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

«Entro in un club e in una famiglia che in questi hanno fatto parlare tanto per quanto concretizzato in campo e fuori. Sono orgoglioso e responsabilizzato di farne parte». Dodici giorni dopo l’addio ufficiale a Maurizio Buscaglia l’Aquila basket inizia la nuova era. Quella di coach Nicola Brienza, 39 anni, canturino di nascita e di formazione cestistica, sposato e padre di due bambine di 4 e 2 anni.

Pochi fronzoli ma idee ben chiare per il tecnico su cui il presidente Luigi Longhi e il gm Salvatore Trainotti, offrendogli 2 anni di contratto, hanno puntato per mantenere la Dolomiti Energia ai massimi livelli dopo la fine di un lungo ciclo.

Intervista completa sul giornale in edicola domani.


Aquila Basket le prime parole di coach Brienza

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy