Salta al contenuto principale

Forray e Pascolo fanno volare l'Aquila

Battuta Pistoia 82-73

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Quarta vittoria consecutiva per la Dolomiti Energia Trentino, la numero 10 nelle 12giornate del girone di ritorno e la sedicesima complessiva in Serie A: il successo contro l’OriOraPistoia per 82-73 vale altri due punti pesanti per i bianconeri nella corsa playoff e chiude nel modomigliore l’#AquilaBasketEarthDay di fronte ai 3.565 della BLM Group Arena.

Quattro i giocatori di Trento in doppia cifra: Diego Flaccadori, al rientro dopo il problemino al piedeche lo aveva tenuto fuori nel match contro Pesaro, chiude con 14 punti (6/12 dal campo e 4 assist;14 a referto anche per capitan Toto Forray (6/10 al tiro), a cui ha aggiunto 5 rimbalzi, 6 assist e 4recuperi. Per Davide Pascolo 12 punti (5/9 dal campo) e una grande fiammata nel terzo quarto; in doppia cifra anche Aaron Craft (10 punti, 5/7), che ci mette anche 5 rimbalzi e 6 assist.

Questa l'analisi di coach Maurizio Buscaglia a fine match: «Non è stata una partita bella, è stata difficile come mi aspettavo: Pistoia ci ha messi indifficoltà, eravamo preparati come piano partita ma non abbiamo mai “eseguito” fino in fondo. Quando lo abbiamo fatto, abbiamo sempre portato a casa un canestro, peròtroppe altre volte non siamo riusciti a giocare con la testa coinvolgendo tutti i giocatoriin campo. Abbiamo spesso inseguito la partita, anche mentalmente, poi abbiamocambiato marcia nel terzo quarto: abbiamo collaborato di più in campo e lo abbiamofatto con più lucidità. Sono molto soddisfatto del bottino pieno di queste ultime partitein cui affrontavamo squadre alla disperata ricerca di punti salvezza. E voglio dirlo, sonomolto contento dei minuti di Mezzanotte e del “momento” di Dada nel terzo quarto»

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy