Salta al contenuto principale

Milano non fa regali

nemmeno a Natale

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Natale in campo per la serie A di basket con tre anticipi della 12esima giornata. La capolista Milano non sbaglia un colpo: 87-75 contro Brescia e Olimpia ancora a punteggio pieno, saldamente al comando della classifica. Kaleb Tarczewski segna 23 punti - record carriera in Italia - e quella di Milano è la terza miglior striscia iniziale della storia del campionato italiano. Brescia regge abbastanza, parte bene, ed è ancora a meno sette all’ingresso nel quarto conclusivo, ma qui l’Olimpia alza la barriera difensiva, corre bene, nutre di palloni Tarczewski e scappa via.

Battuta proprio dall’AX Armani Exchange due giorni prima, Varese si riscatta facendo suo un altro derby, quello contro Cantù: 89-71. Troppo fragile la resistenza dell’Acqua S.Bernardo che non ha mai trovato soluzioni all’intensità difensiva della banda di coach Caja che ha avuto in Thomas Scrubb il miglior marcatore (27 punti con 7/9 da 3). Varese sale così al terzo posto solitario a quota 16.

Natale vincente anche per la Virtus Bologna, che nel derby della via Emilia la spunta per 81-69 sulla Grissin Bon. Punter (21 punti) e Taylor (19 punti) i migliori nelle Vu Nere, per Reggio Emilia, sempre in fondo alla classifica con Pistoia e Cantù, 18 punti di Allen.

Oggi pomeriggio alle 18.15 Dolomiti Energia in campo a Pistoia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy