Salta al contenuto principale

Nba: LeBron e Lonzo

come Magic e Jabbar

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

LeBron James (24-12-11 assist) e Lonzo Ball (16-10-10 assist) trascinano i Los Angeles Lakers al successo per 128-100 sul campo dei Charlotte Hornets ed eguagliano la storia: sono infatti i primi due giocatori dei Lakers ad andare in tripla doppia nella stessa partita dai tempi di Kareem Abdul-Jabbar e Magic Johnson, non certo due qualunque, che ci erano riusciti il 22 gennaio 1982.

I Celtics cadono dopo otto successi consecutivi sul campo dei Pistons, trascinati dai 27 punti di Blake Griffin. A Memphis 'il Barba' James Harden è il protagonista della terza vittoria consecutiva degli Houston Rockets con la tripla doppia da 32 punti, 12 rimbalzi e 10 assist. Terza sconfitta sconfitta consecutiva per i LA Clippers di Danilo Gallinari, i cui 28 punti non sono bastati a battere i Thunder, forti di un super Paul George (33 punti): è finita 110-104. Il massimo stagionale di punti (17), con 5 triple, di Marco Belinelli, grande ex, non bastano ai San Antonio Spurs per battere i Chicago Bulls, che vincono 93-98.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy