Salta al contenuto principale

Cantù sul mercato

a costo zero

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Dmitry Gerasimenko, dal 2015 proprietario della Pallacanestro Cantù, ha messo in vendita a costo zero la storica società di basket, di cui detiene quasi il 100%, a causa dei problemi con la sua azienda in Russia. Lo rende noto la Pallacanestro Cantù con un comunicato a firma di Gerasimenko: "Cari amici di Pallacanestro Cantú. mi corre l'obbligo di informarvi che la mia azienda Red October Volgograd è stata sottoposta a sequestro, che definirei esproprio da parte di alcuni esponenti governativi della regione di Volgograd e della sua Agenzia delle Entrate, attraverso la formula del fallimento con relativo curatore, senza che vi siano pendenze o debiti nei loro confronti".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?