Salta al contenuto principale

Cantù sul mercato

a costo zero

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Dmitry Gerasimenko, dal 2015 proprietario della Pallacanestro Cantù, ha messo in vendita a costo zero la storica società di basket, di cui detiene quasi il 100%, a causa dei problemi con la sua azienda in Russia. Lo rende noto la Pallacanestro Cantù con un comunicato a firma di Gerasimenko: "Cari amici di Pallacanestro Cantú. mi corre l'obbligo di informarvi che la mia azienda Red October Volgograd è stata sottoposta a sequestro, che definirei esproprio da parte di alcuni esponenti governativi della regione di Volgograd e della sua Agenzia delle Entrate, attraverso la formula del fallimento con relativo curatore, senza che vi siano pendenze o debiti nei loro confronti".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy