Salta al contenuto principale

Basket, rissa tra giocatrici u18

Atleta in ospedale con naso rotto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Violenta rissa in una partita di basket femminile, nel torinese. Durante una gara di campionato Under 18 tra la Polisportiva Pasta e Conte Verde Rivoli, giocata ieri sera all’Istituto Natta di Rivoli (Torino), un’atleta della squadra di casa, S.M., ha colpito con un pugno al volto l’avversaria A.G. procurandole la frattura del setto nasale.

L’arbitro, in accordo con le due società, ha interrotto la partita.

A.G. era intervenuta nel corso del quarto periodo di gioco per separare una compagna, entrata in contatto con S.M. dopo uno scontro di gioco: quando la situazione sembrava essersi calmata, l’atleta del Conte Verde ha sferrato il pugno che ha costretto l’avversaria a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso di Rivoli.

«Non mi è mai capitato in anni da allenatrice e da giocatrice di assistere a una scena del genere», commenta l’allenatrice della Polisportiva Pasta, Andrea Duò.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?