Salta al contenuto principale

Surf, arrampicata, skatboard

e breakdance alle Olimpiadi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Il surf, l'arrampicata sportiva, lo skateboard. Ma anche la breakdance. Le Olimpiadi cambiano pelle, e anche se atletica e nuoto rimangono le discipline regine la febbre da rinnovamento diventa sempre più contagiosa: e' l'annuncio del comitato organizzatore di Parigi 2024 delle quattro proposte di novità avanzate - come da sua prerogativa - al Cio. La rivoluzione più clamorosa se il comitato olimpico internazionale dirà sì, e tutto lascia pensare che sia così secondo i media francesi, sarà la street dance nata nel Bronx a inizio anni '70. Gli altri tre sport proposti sono già nel programma scelto da Tokyo 2020. A spingere Parigi a queste indicazioni è stata, secondo Le Parisien la voglia di coinvolgere giovani appassionati e la necessità di non costruire altri impianti. Scalata e Breakdance dovrebbero svolgersi nel centro di Parigi, in prossimità di luoghi simbolo della Ville Lumiere.

Breakdance e arrampicata sportiva hanno gia' fatto la loro apparizione alle Olimpiadi giovanili 2018, a Buenos Aires.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy