Salta al contenuto principale

Cagnotto e Dallapé, mamme volanti

domani sull'inserto Adige 7

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 19 secondi

Francesca Dallapè e Tania Cagnotto: sono loro, le due mamme, campionesse e amiche le protagoniste del magazine l’Adige 7, domani in edicola insieme al giornale. E per loro abbiamo fatto una piccola eccezione, dedicando per la prima volta ben quattro pagine della nostra «Storia di copertina» non a un tema o un argomento ma a due persone. Sul nostro Sette, quindi, troverete una lunga intervista alle due tuffatrici che a dicembre avevano annunciato il ritorno in acqua dopo il ritiro avvenuto nel 2016 dopo la storica medaglia olimpica a Rio.
Spazio poi al Cam, il Consorzio Associazioni con il Mozambico onlus, che da quasi un ventennio opera in questa zona dell’Africa puntando su tanti progetti solidali che vanno dalla scuola all’agricoltura.

Restando in tema agricolo, abbiamo intervistato Myrtha Zierock, figlia della «regina del Teroldego», ovvero Elisabetta Foradori: ma la ventisettenne, dopo tanti anni di studio, lavoro e formazione in giro per il mondo, non punterà sul vino ma sulle verdure, con un progetto unico e interessante che prenderà il via questa primavera a Mezzolombardo, per poi trasferirsi sulle pendici del monte Baldo.

La doppia pagina fotografica è stata realizzata con le immagini di Isidoro Bertolini che ha ritratto gli husky che lo scorso fine settimana hanno corso a Vermiglio il Campionato italiano. E ancora: termina in questo numero con un approfondimento sul Primiero il nostro viaggio nelle zone del Trentino colpite dal maltempo a fine ottobre. Infine vi porteremo nel mondo curioso e innovativo del neuromarketing grazie all’azienda trentina Neuroexplore e vi racconteremo del manuale sulle piste ciclabili scritto da un ingegnere trentino, Sergio Deromedis.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy